Navigation Menu+

SPAZIO GIULIANO MAURI

ORARI 
venerdì 21.00 -23.00
sabato e domenica 10.00-12.30
Le aperture straordinarie, per un gruppo minimo di 10 persone, dovranno essere prenotate scrivendo a info@giulianomauri.com

TESSERA SPAZIO GIULIANO MAURI
L’ingresso allo Spazio Giuliano Mauri prevede un tesseramento valido fino al 31/12/2024
Adulti : 5€
Bambini : gratuito fino ai 10 anni
Con la tessera, potrai entrare nello Spazio tutte le volte che vorrai e partecipare agli eventi che ti verranno direttamente comunicati.

RACCONTO GUIDATO
È possibile prenotare un racconto guidato per gruppi da 1 a 15 persone scrivendo a info@giulianomauri.com

PERCHÉ UNO SPAZIO ESPOSITIVO GIULIANO MAURI A LODI

L’Archivio Giuliano Mauri conserva dipinti, disegni, scritti, progetti, opere in neon, tele di canapa grezza, sculture, maquette, materiale video e fotografico, materiale cartaceo, come testi, scritti, riviste, pubblicazioni, che documentano ogni periodo della vita e della ricerca dell’artista. 

Le oltre 1000 opere che ne fanno parte sono in grado di ripercorrere l’intero percorso artistico, dalle prime opere in vetro e neon degli anni ’60, a quelle in tela degli anni ’70 e all’arte “Politica” legata al movimento milanese di poesia militante (Azione Palazzina Liberty 1976, Milano con Dario Fo), portate poi alla Biennale di Venezia del 1976, fino alle opere di Art in Nature e all’ultima installazione del 2009, La Cattedrale Vegetale nel Parco delle Orobie. 

L’Archivio fino ad oggi poteva essere consultato solo su appuntamento. L’Associazione ha voluto ora renderlo pubblico, liberamente fruibile. 

Giuliano Mauri è un artista che ha lavorato in tutto il mondo. Viene studiato in numerose Università straniere di Arte e Architettura, è fonte di ispirazione per nuovi artisti, architetti e designer, ma è lodigiano. 

Da qui l’idea di uno spazio permanente per Giuliano Mauri a Lodi, come punto di riferimento per l’Associazione e per tutti coloro i quali abbiano il desiderio di conoscere la sua poetica. 

 

IL PROGETTO 

All’interno delle Scuderie di Palazzo Barni, l’Associazione Giuliano Mauri apre uno spazio espositivo permanente ma circolare, dove sono visibili le opere dell’artista Giuliano Mauri.

Un luogo di esposizione, ma anche di racconto, di visite guidate, di co-working con altri artisti, di laboratori didattici legati alla figura di Mauri e alla natura: elemento fondamentale della sua filosofia artistica. Un luogo in cui conoscere la sua arte e il movimento ‘Art in Nature’. Chiunque, ha la possibilità di visionare e studiare l’arte di Mauri, ed anche di instaurare collaborazioni dirette con l’Associazione.

Le opere sono esposte in maniera circolare, toccando ogni momento della vita, del lavoro, della poesia, della filosofia e dell’etica dell’Artista. L’allestimento sarà di volta in volta studiato e modificato, sulla base delle opere scelte, garantendo la presenza fissa e costante delle opere principali di Mauri. Il primo percorso espositivo è presentato in occasione dell’inaugurazione e rimarrà allestito fino al 31 dicembre 2024. Dal gennaio 2025 sarà presentato un nuovo progetto.

Lo spazio si sostiene grazie a donazioni private sul Fondo Donazioni aperto presso la Fondazione Comunitaria di Lodi denominato “Fondo Giuliano Mauri”, erogazioni pubbliche e bancarie, attraverso bandi culturali, artistici e campagne di crowdfunding; a cui si aggiungono donazioni libere, visite guidate, laboratori, sponsorizzazioni e partner aziendali. L’Associazione garantisce uno spazio per soci speciali “Gli amici di Giuliano Mauri”.

 

COMUNICAZIONE 

Comunicazione e il marketing museale, territoriale e turistico, svolgono un ruolo importante nel progetto. La volontà è di coinvolgere attraverso una promozione costante dell’artista e della sua opera sia un pubblico internazionale, attraverso gli enti e musei dove l’artista è conosciuto, sia la comunità del territorio circostante.

Lo Spazio Giuliano Mauri sarà un luogo ricco di bellezza e di storia legato al paesaggio, un luogo sempre vivo, finalizzato a promuovere rispetto verso il mondo ambientale, attraverso l’arte. La collaborazione dell’Associazione con le altre realtà in cui sono presenti le opere monumentali di Mauri, come Arte Sella e la Fondazione Castello di Padernello, permetterà di creare un ponte di collegamento con la Città di Lodi.

 

 

SERVIZIO DIDATTICO 

La collaborazione con le scuole e le università, rappresenta un punto fondamentale per l’Associazione Giuliano Mauri. Il programma prevede laboratori didattici dedicati a Giuliano Mauri e al movimento di Art in Natura e al tema del riavvicinamento, attraverso l’arte, dell’uomo alla natura e all’ambiente, in collaborazione con la Fondazione Castello di Padernello, dove si trova “Ponte San Vigilio” l’ultima opera di Giuliano Mauri. 

RACCONTO GUIDATO

ADULTI

per tutti

Il racconto guidato racconta la vita artistica di Mauri dagli anni ’60 alle Cattedrali Vegetali.

Affronta ogni fase della sua vita, personale e artistica, approfondendo la relazione uomo-natura.

Racconta le differenze tra i movimenti artistici della Land Art, Art In Nature e Arte Povera.

Orari di apertura:
 
Per i mesi “invernali” Settembre-Maggio
Mercoledì-giovedì-venerdì 9.30-13.00 am
Sabato-Domenica  10.00 – 13.00 am /  15.00 – 18.00 pm
 
 
 
Apertura straordinaria su appuntamento info@giulianomauri.com